RECENSIONE VOYAGER LEGEND – PLANTRONICS

Il Consiglio di Sicurezza Nazionale (NSC) ha diffuso i dati che mostrano dove il 27% degli  incidenti automobilisti sono stati causati dall’uso del telefono cellulare mentre si guida. Noi potremmo avere una soluzione!
Sebbene siano state inasprite le sanzioni anche soltanto per chi lo consulta durante la guida (provvedimento atto a minimizzare chat su whatsapp e altri social network, infatti si parla multa da 322 a 1294 euro e la sospensione della patente per un periodo che va da 1 a 3 mesi e se recidivo la multa raddoppia: si passa da 644 a 2.588 euro e la sospensione della patente da 2 a 6 mesi) tutt’ora il problema non sembra del tutto risolto. Purtroppo per via  dell’attaccamento che ormai ognuno di noi ha con il proprio smartphone non è difficile vedere ancora in giro persone che chiamano, chattano o mandano mail mentre sono in marcia. Proprio per questo noi di www.sistemidiallarmeantifurto.it abbiamo pensato di consigliarvi un prodotto che, durante la guida e non solo, può facilitarvi la comunicazione. Stiamo parlando dell auricolare bluetooth Plantronics Voyager Legend

Contenuto della confezione

Prima di tutto andiamo a vedere il contenuto della confezione. Ci viene fornita una presa da auto, il cavo proprietario per la ricarica completo di trasformatore, adattatori da viaggio e naturalmente l’auricolare con alcuni gommini per scegliere quello che calza meglio al proprio orecchio

Descrizione

Nella porzione posteriore sono presenti due tasti: uno per l’accensione e spegnimento e l’altro per la regolazione del volume: effettuando diverse prove e devo dire che sono in una posizione comodissima.
In prossimità dell’auricolare vero e proprio abbiamo il tasto di esclusione del microfono e il tasto di controllo delle chiamate: sarà possibile rispondere ad una chiamata o riagganciare se siamo in conversazione.

Caratteristiche e funzioni

Riguardante il microfono vale la pena spendere due parole: a differenza di altri modelli più economici, qui è presente un triplo microfono per ottimizzare la voce e ridurre al minimo i rumori generati dal vento grazie alla tecnologia Windsmart® . Minimizza anche il rumore fondo fino a 80db, ed eroga una qualità vocale abbastanza nitida. Altra tecnologia Smart Sensor® cioè l’auricolare che sfrutta dei sensori per attivarsi automaticamente quando viene indossato, consentendo di rispondere velocemente a una chiamata senza premere dei tasti. Quando, invece, l’auricolare non  è all’orecchio le chiamate vengono instradate direttamente sul cellulare.
La batteria integrata ha un autonomia di 7 ore di conversazione e 11 h di stand by ed  livello di carica è visualizzabile direttamente dallo smartphone anche senza il download dell ‘app apposita.E’ possibile, inoltre, connetterlo al nostro pc attraverso un l’adattatore bluetooth e questo auricolare è progettato anche per ascoltare i file multimediali in streaming come musica, poadcast e molto altro. In più, grazie al supporto offerto da Plantronics, è possibile godere del firmware sempre aggiornato e questo evita possibili malfunzionamenti software. Grazie alla protezione anti-liquidi è possibile  continuare ad utilizzarlo anche sotto la pioggia o durante l’attività fisica. Gli auricolari Voyager Legend sono infatti protetti dalla tecnologia P2i contro i danni causati dal sudore e dall‘umidità. Ha inoltre un nanostrato idrorepellente inserito in fase di produzione.

Uso quotidiano

Per quanto riguarda l’uso quotidiano possiamo ben dire che ci ha soddisfatti appieno

Ottima l’ergonomia, infatti grazie anche ai gommini in dotazione, riuscirete a trovare il set up ideale per il vostro orecchio e la parte morbida che poggia sull’orecchio non stanca e quasi ci si dimentica di averlo indossato (grazie anche al peso di soli 18gr!)

Il pairing è sempre reattivo e veloce e i sensori funzionano benissimo. Possiamo ad esempio tenerlo da parte mentre stiamo guidando, se per esempio stiamo facendo un lungo viaggio  e indossarlo soltanto quando arriva una chiamata: in questo modo si risponderà automaticamente senza dover intervenire premendo dei tasti. Comodità d’uso che che viene aumentata se installiamo l’app Plantronics Hub per ricercare i firmware aggiornati, personalizzare le impostazioni e scegliere la lingua degli annunci vocali, far partire un suono per ricercare l’auricolare disperso e molto altro.
Please follow and like us:

Visita la nostra pagina Facebook e metti un mi piace per rimanere sempre aggiornato!

Visita il nostro canale Youtube e iscriviti per non perderti neanche un video!

Alla prossima

11 11 shopping Festival AliExpress 160

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti piace questo sito? Iscriviti al nostro canale Youtube e alla nostra pagina Facebook per rimanere sempre aggiornato